Di impossibile non c’è niente

Ho iniziato questa bella fiaba di Andrea Vitali per entrare nel giusto clima natalizio che ancora un po’ mi sfugge. In realtà sono in possesso del libro da un annetto, ma aspettavo il momento giusto per leggerlo e l’ho trovato.
Che storia carina, che magia che si respira tra le sue pagine.
Certo, è per bimbi, per ragazzini, ma dove lo lasciamo il nostro fanciullino pascoliano? Non vorremo mica lasciarlo lì a marcire sotto montagne di preoccupazioni e di cose da grandi vero? Non a Natale!

 

La trama è davvero semplice, ma non così banale come può sembrare a una prima occhiata: Babbo Natale, la Befana, la cicogna che porta i bambini, il topolino dei denti e molti altri si sono ormai ritirati all’ospizio Vistalago perchè il mondo non ha più bisogno di loro.
Non so voi, ma mi fa tristezza che oggi non si scriva la letterina a Babbo Natale o non si creda più al topolino dei denti… dai, era così bello immaginarsi la magia da piccini e oltretutto per me Babbo Natale esiste, punto.

Comunque, Babbo&Co. si inventeranno un bel piano per aiutare un bimbo che ha spedito una lettera di aiuto al sopraddetto, e voi lettori verrete catapultati dritti sulla sua slitta, facendovi quattro risate con quella Befanaccia di nome e di fatto, arrossendo insieme alla cicogna porta bambini e squittendo con il topolino dei denti.
Cosa c’è di più bello di una fiaba natalizia mentre il Natale si avvicina? Niente! Da leggere in questo bel periodo così fatato, dove basta il profumo di un dolce per ricordarci quando attendevamo con impazienza che l’omone vestito di rosso ci lasciasse quel regalo tanto desiderato sotto l’albero.

Dimentichiamoci le brutture della vita per un mese, di certo ci sentiremo più magici poi!

Annunci

Un pensiero su “Di impossibile non c’è niente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...